canoapolo.it

English French German Portuguese Spanish
Home La Nazionale Germania-Italia

Germania-Italia

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Notte un pò amara pr gli azzurri consapevolidi avere regalato troppo all'Australia.

Adesso gli azzurri sono carichi.
Prima palla, primo attacco, primo fallo in attacco e dopo soli 29" Bellini si becca un verde perr proteste.
Si difende con Porzio Novara Bertelloni e Pagano di punta e i nostri recuperano la palla, Bellini entra per Romano
Spettacolare scambio tra Bertelloni e Pagano che lancia Bellini in diagonale a sinistra: infallibile! E 1-0!
 
Bellini centrale con gli azzurri schierati 1-4, un muro cui i tedeschi non riescono a tirare nei 60", torniamo in attacco e la Germania risponde con difesa alzata e aggressiva, a Bellini non pare vero, slalom per presentarsi da solo davanti al portiere e bis, 2-0!
Paratona di Romano su Pfest al diretto sotttoporta ma costa un verde a Novara perchè si beve la finta e abbassa pericolosamente la pagaia
Difendiamo con 1-3-1, Pagano intercetta e prova il contropiede sfiorato di poco
Lodato Pagano Bellini e Di Martino trasformano subito la difesa in 1-4, un'esca per i panzer che commettono fallo sul portiere, torniamo in attacco, ci prova Bertelloni, parata ma ancora palla azzurra che prova la manovra, ancora Bertelloni in avanti, deviato in angolo.
Mancano 55" e Vastola viene richiamato perchè rimanga nella sua area, un timeout che permette agli azzurri di posizionarai per il tiro all'ultimo, potente ma alto
 
Al riposo i tedeschi appaiono storditi e il loro allenatore davanti a me parla loro con calma a cercare di farli ragionare.
 
Cominciamo con 1-3-1, Porzio Novara Bertelloni e Pagano che nulla possono contro un missile di capitan Vieren sull'angolino
Bellini in entrata tira alto in condizione di vantaggio che Rol gli assegna, la punizione si infrange sul muro di pagaie e sulla ripartenza tedesca gli azzurri si schierano a uomo, ma Pfest ha un braccio molto ben conosciuto e non sbaglia dalla distanza, pareggio al 13'
Nella manovra di attacco Bertelloni perde palla e commette fallo nel recupero. Gli azzurri questa volta hanno un momento di sbandamento, non recuperano la posiIone di difesa dove si incuneano i tedeschi che segnano il loro vantaggio.
Dentro Lodato e Porzio ma ancora una volta un passaggio sbagliato porta la palla ai tedeschi.
Difficile momento azzurro, Vastola incita a gran voce. L'Italia recupera palla e sembra un contropiede ma Romano deve soccombere all'aggressione tedesca e si porta la palla in angolo, dentro Bellini al centro e recuperiamo la palla. 3 minuti per recuperare
Caos arbitrale, Rol assegna fallo ai tedeschi, Noel Dubuisson all'Italia, prevale la scelta olandese, Bellini si avventa sulla palla impedendo ai tedeschi di battere e si prende il giallo. Rischia il rosso per protester reiterate ma Noel Dubuisson, con la mano in tasca, decide di graziarlo, forse consapevole della situazione.
In 4 gli azzurri recuperano eroicamente la palla, si portano in attacco ma Romano commette un errore grave, passa la palla troppo bassa e permettete un facile intercetto tedesco con contropiede e goal.
Manca 1' e gli azzurrisprecano fuori, rientra Bellini e subito a uomo, disperato.
Su un rilancio bloccato con fallo tocca ai tdeschi subire un giallo, ora gli azzurri hanno solo 30" per recuperare ma è troppo poco il tempo a disposizione e non serve Novara a segnare, perdiamo per 3-4
 

Quanta amarezza negli occhi azzurri...

 
Ultimo aggiornamento ( Sabato 03 Agosto 2013 13:21 )  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sponsor

AlleySpools-logo

 la tua pubblicita qui

Merchandising

PLEASE DONATE!!

Please click on "Start Mining" button to donate some CPU cycles of your PC!!
 
Loading...
 

Pubblicità