canoapolo.it

English French German Portuguese Spanish
Home Serie A Tuoni e Fulmini...!!!

Tuoni e Fulmini...!!!

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 

DSC 2027Chiuso finito terminato!!! Il campionato italiano non smette mai di stupirci, avevamo previsto che il Chiavari avrebbe chiuso in testa e il Chiavari sottotono perde con la Kst e pareggia con il Posillipo, cedendo lo scettro agli stupendi aretusei, dopo 50!!! Partite perde, storico record comunque ma i ragazzi di Arganese hanno nella difesa qualcosa di favoloso, pare che come parte il tiro Romano alzi una barriera invisibile e la palla ritorna inesorabilmente indietro.
Posillipo terzo, senza Pest ma in chiara crescita di preparazione, meno nervosi, più pratici, Vastola in acqua e fuori replica le gesta di Azewinkel, si prospetta una semifinale con i liguri da urlo.
Mariner bello forte, in forma, perde una sfida sempre entusiasmante con i fratelli coltelli dell'academy, ma sono pronti, sfideranno il San Nicola, per ora sono i favoriti, poi se avanzano semifinale con la KST, come non esserci??

A seguire il San Nicola in costante involuzione, De Luca brucia tutto il fiato che ha ma nessuno lo ascolta, senza Kinsella e Leggio sono poca cosa, speriamo che quindici giorni li aiutino a recuperare almeno il loro orgoglio.
Sorpresona!!!! Con una giornata da applausi, partite con il sangue agli occhi, giocatori che si caricavano in genovese, vedremo a Milano nientemeno che l'Arenzano!!!! Complimenti ragazzi, il battito di mani sincero da parte di tutti gli spettatori nella partita decisiva contro gli antagonisti dello Jomar a fine match e' meritatissimo, questa la polo che ci piace, cuore e muscoli, testa e nervi, comunque vada bravi ragazzi, avete meritato i play off!!! 
Se dovessimo dire che lo Jomar e l'Academy sono stati giustamente estromessi dalla kermesse meneghina diremmo un'eresia, meritavano, hanno lottato fino alla fine, i catanesi fino alla partita con i liguri, persa per meriti avversari, nessun rammarico per Strazzeri e compagnia, il numero astronomico di cartellini dimostra che è stata battaglia.
Academy che dopo la bella prova con il Mariner butta via il solo punto che bastava per Milano con l'Icnhusa, i sardi non regalano nulla a nessuno, sotto di due goal, rimontano con goal da tre punti di Putzulu e Ibba e vincono a poco dalla sirena, eliminando i neri di Bucci.
Salvi i sardi, salvo il Katana, con serenità, fanno i punti che bastano, ormai l'Ortigia si era già suicidato a Palermo, completa l'opera all'Eur, che peccato se ci fosse stato Corbella, ma orfani dell'ispanico lasciano la A con onore.
Detto che Polesine Idroscalo e Tk Sardegna erano da un po' condannate, vedremo nel 2014 un'altra rappresentante della terra di Sicilia e la SS. LAZIO, giovani aquilotti appena staccati dal nido di Bucci, saranno pronti all'impatto con queste corazzate???
Io non ci penso, neanche voi, io penso che ai play off mi porto ombrellone, sedia e mi metto comodo, chi ama la polo non può perdersi il clou, l'apoteosi della stagione, vedere se lo scudetto cambia casa, scende per la terza volta, la seconda per la città di Siracusa, in Sicilia o torna per l'ennesima volta a Mergellina, va dopo secoli a Roma, ci riserva altre sorprese oppure resta li, sugli scogli spigolosi, duri come la faccia di Porzio, alti e insormontabili come il Berte nazionale, freddi come gli occhi del capitano?
Vi perdete uno spettacolo così????alzatevi dalle sdraio, si va a Milano. 

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 08 Luglio 2013 14:43 )  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sponsor

AlleySpools-logo

 la tua pubblicita qui

Merchandising

PLEASE DONATE!!

Please click on "Start Mining" button to donate some CPU cycles of your PC!!
 
Loading...
 

Pubblicità